Sono in montagna, ci sono circa -2 gradi e l’unica consolazione al freddo è la stufetta accesa che sta al mio fianco 24 ore su 24 manco fosse un cane da guardia. Ma per fortuna c’è lui: il mio nuovo piumino firmato Refrigiwear.

Dal 1954 Refrigiwear produce in USA capi lussuosi ed originali.

Per l’uomo sono disponibili parka, piumini, giacconi invernali, bomber, felpe, maglioni, cappelli, berretti sciarpe, borse e zaini.

Per la donna, invece: parka, giacche, piumini, cappelli, berretti, sciarpe, borse e zaini.

Immagine correlata

Clicca qui per visitare il sito ufficiale Refrigiwear.

Mentre davo un’occhiata alla sezione donna sul sito ufficiale, con ammirazione ho letto la varietà di tessuti che questo brand offre per la creazione dei suoi capi. Sciarpe curate con 100% lana pregiata, giubbotteria realizzata con tessuti antivento e idrorepellenti che protegge dal freddo e da ogni probabile condizione atmosferica.

Clicca qui per visitare la sezione donna.

In particolar modo, sono rimasta attratta dalla Long Mead Jacket: “un piumino medio lungo con cappuccio in Nylon super leggero, con trapuntature orizzontali e caratterizzato da una vestibilità slim e femminile”, recita il sito. Nulla di più vero. Oltre a calzare benissimo, è davvero ottimo per stare in montagna! Io, pur vestendo una taglia S, ho scelto la M, proprio perché è molto aderente. Potrete optare anche per una taglia intermedia es: S/M.

LONG MEAD JACKET

Clicca qui per acquistare la Long Mead Jacket.

Ugualmente bella e interessante è la “Capsule Collection Alice Campello for RefrigiWear”, in collaborazione con la fashion icon, composta da 3 modelli di capispalla, un cappotto, un giubbotto bomber ed un piumino, oltre che ad un cappellino in lana ed uno in tela.

Clicca qui per visitare la Capsule Collection di Alice Campello.

La spedizione, inoltre, è gratuita per ordini superiori a 149 euro. 

Ricordate di registrarvi alla newsletter per rimanere sempre aggiornati sulle continue novità, ma soprattutto per ottenere uno sconto del 10% sulla nuova collezione.

Per tutti coloro che preferiscono acquistare i capi in uno dei punti vendita Refrigiwear, basta cliccare qui per scoprire qual è quello più vicino a voi!

In conclusione, posso vivamente affermare che Refrigiwear è diventato il mio nuovo punto di riferimento. Non ho mai conosciuto un brand che accomunasse stile, originalità e qualità, a mio parere elementi essenziali ma non sempre presenti.

Per cui, GRAZIE Refrigiwear!

Per ulteriori informazioni, clicca qui per contattare il servizio clienti.

 

2

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *