Le smagliature riguardano un argomento che interessa la maggior parte di noi ragazze.
Purtroppo queste escono improvvisamente, dopo un dimagrimento rapido o semplicemente a causa della crescita. Quali sono, quindi, i metodi per combatterle e far sì che si attenuino?
Bisogna lavorare sull’elasticità della pelle: ci sono diverse creme e oli da poter usare per far sì che piano piano scompaiano!
Per quanto riguarda gli oli, quelli che preferisco sono l’olio di mandorle, olio di cocco, olio di semi di lino e burro di karitè. Applicateli sempre dopo la doccia e direttamente sulle zone interessante, massaggiando con movimenti circolari. Per quanto riguarda invece le creme, per chi le preferisce agli oli, e soprattutto per chi non predilige i prodotti biologici, vi parlo della mia esperienza! Ho trovato miglioramenti con la crema Rilastil e, nonostante non sia biologica, come ho già scritto prima, noto che le smagliature si sono decisamente assottigliate.
Precisamente la crema è questa:
Risultati immagini per crema rilastil
In farmacia, l’ho trovata ad un costo di 26.55€! La applico tutti i giorni e devo dire che è veramente buona.
Qui l’INCI: Aqua (Water) · PEG-8 Beeswax · PEG-8 · Olus (Vegetable) Oil · PEG-6 Stearate · Ethylhexyl Palmitate · Oryza sativa (Rice) Bran Oil · C12-15 Alkyl Benzoate · Dimethicone · Sodium PCA · Panthenol · Triisostearin PEG-6 Esters · PEG-32 Stearate · Glycol Stearate · Arginine · Glyceryl Stearate · PEG-100 Stearate · Leucine · Isoleucine · Valine · Tocopheryl Acetate · Hydrolyzed Glycosaminoglycans · Carbomer · Niacinamide · Allantoin · Oryzanol · Ethyl Linolenate · Ethyl Oleate · Ethyl Linoleate · Hydrolyzed Vegetable Protein · Hydrogenated Lecithin · Pentaerythrityl Tetra-di-t-Butyl Hydroxyhydrocinnamate · Phenoxyethanol · Ethylhexylglycerin · Disodium EDTA · Parfum (Fragrance).
L’altra crema è la Somatoline, che ho trovato meno efficace rispetto alla Rilastil.
Risultati immagini per somatoline smagliature
La trovate ad un costo di 23.40€.
Qui l’INCI: Aqua, Cetearyl Isononanoate, C12-15 Alkyl Benzoate, Caprylic/Capric Trygliceride, Glyceryl Stearate, Cetearyl Alcohol, Isostearyl Isostearate, Ethylhexyl Palmitate, Palmitoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Sorbitol, Cyclomethicone, Sophora Japonica Extract, Glycerin, Spirulina Maxima Extract, Triticum Vulgare Germ Oil, Simmondsia Chinensis Oil, Allantoin, Panthenol, Tocopheryl Acetate, Escin, Lecithin, Dimethicone, Polysorbate 80, Cetyl Acetate, Acetylated Lanolin Alcohol, Parfum, Polyacrylamide, C13-14 Isoparapfin, Laureth-7, Peg-12, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Citric Acid, Phenoxyethanol, Methylparaben, Ethylparaben, Propylparaben, Butylparaben, Imidazolidinyl Urea.
Ciò che invece decido di bocciare, è il Bio Oil.
Per le appassionate del BIO: non vi fate ingannare dal nome. Questo è un olio tutt’altro che biologico, leggendo gli ingredienti, potrete notare che contiene paraffina, un ingrediente di derivazione petrolchimica.
Soffermatevi sempre sull’INCI, prima di comprare un prodotto!
5

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *